Giornata delle malattie rare.

Mi telefona una ex collega e dopo avermi raccontato la sua situazione mi ricorda che oggi è la Giornata delle malattie rare. Cosa significa  avere una malattia rara? Significa andare all’ospedale e tornare a casa senza cure perché non esistono medicine adatte. Significa soffrire per lo stesso motivo. Significa vivere sempre con la malattia presente, sperando che in qualche laboratorio si trovi un rimedio. Ma poiché i farmaci sono un busness, vedi Big Pharma, è difficilissimo che qualche laboratorio si metta a studiare un rimedio per malattie che colpiscono pochissime persone. Già in certe zone dell’Africa stanno togliendo le medicine per l’Aids perché in pochi le possono pagare, mentre l’Aids si estende.  In compenso abbiamo assistito negli anni scorsi a campagne dissennate per il vaccino contro l’influenza  aviaria e l’Ha1n1 ( mi sembra). Un bluf. Tutti gli stati europei hanno speso milioni in vaccini che non sono stati usati e sono poi finiti in Africa, forse scaduti. Figurarsi se si impegnano a produrre medicine per malattie rare! Potrebbero farlo, però, utilizzando parte dei loro sconfinati profitti per curare persone che altrimenti soffrono e basta. In questa società sanissima è veramente un un controsenso.

il sito

Annunci

2 thoughts on “Giornata delle malattie rare.

  1. Proprio ieri sera con delle amiche commentavamo il caso di una collega che non riuscendo ad avere figli ha scoperto di avere un’infezione. Dopo un anno di terapia e dieta ferrea non è ancora riuscita a risolvere il problema.
    Ma ti pare normale?

  2. @Kylie non mi pare normale. Spesso ho la sensazione che la medicina oggi vada per protocolli tipo hai l’influenza ti do questo e questo, e manca l’ascolto al malato in quanto ente unico Se poi hai qualche cosa che esula dal conosciuto peggio per te. D’altra parte è anche vero che ci si fida troppo della medicina e delle medicine. Se penso a quante persone prendono certi anti infiammatori per ogni piccolo malessere, che poi non funzionano in casi gravi! Io dico sempre incrociamole dita! Ciao Riri52

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...