La Lega con chi sta?

Di tutti i partiti direi che quello con il comportamento più caotico è la Lega. Sempre più appare un partito di azzeccagarbugli e arruffapopolo ma tenacemente attaccato a Roma ladrona. I  dirigenti non sanno più come fare per ammansire il suo popolo ormai furioso. Da una parte tuona di secessioni, stop al governo, di cui fa parte, e di incriminazione per gli “onesti” inquisiti del PDL, dall’altra approva tutto, ma proprio tutto quello che Berlusconi chiede.

La perdita di credibilità ormai è acclarata, perchè il popolo leghista annusa subito la furbizia e il tradimento, ma come tutto il popolo italiano, chissà perché , accetta momentaneamente e aspetta di ribellarsi. Così l’immagine di Bossi si sta sfuocando dietro  il Trota, il suo figliolo semplice, dietro l’approvazione di una manovra che salva solo la casta, cioè loro stessi. E sono sempre fuori tempo massimo. Nessuno dei partitiha compreso appieno il nonstro tempo e i leghisti meno che meno.  Ci vuole trasparenza e capacità di agire fuori dai legaccioli della politica, ma tutto questo è per ora un sogno. Non è ancora il tempo della rivolta popolare contro la demagogia e le farse promesse, ma ci siamo vicini. E Bossi, oramai intontito non riesce a cambiare. Ma da che parte sta?

Articolo

Annunci

2 thoughts on “La Lega con chi sta?

  1. E’ proprio vero, la proverbiale e fruttuosa capacità di fiutare e indirizzare gli umori del popolo, che ha caratterizzato la quasi irresistibile ascesa della Lega, si è di colpo inceppata, lasciando quel popolo di localisti arrabbiati (per usare una definizione molto clemente) orfana di una guida, perchè una trota non può certamente fare il capobranco.
    “Nessuno dei partiti” dici “ha compreso appieno il nostro tempo”; sono d’accordo, ma non del tutto: ritengo i 5 Stelle grillini, e ancor di più il movimento ‘Alternativa’ di Giulietto Chiesa (e il suo braccio politico ‘Uniti e diversi’) all’altezza del compito, ma è anche vero che al momento sono movimenti di nicchia nella generale inadeguatezza di tutta la classe politica.
    Comunque la base popolare sta finalmente svegliandosi, ed è auspicabile che questa nuova spinta propulsiva non si esaurisca con l’elezione di partiti di centro-sinistra comunque inadatti e ben poco limpidi eticamente.

    Tanti auguri a questa tua nuova creatura, con cui torni ad arricchire la blogosfera con il tuo rinnovato impegno e le tue sempre illuminate considerazioni!

  2. La Lega credo sia un partito sfinito, come gli altri. Non conosco i gruppi che hai indicato, il 5 stelle è interessante ma ancora molto imberbe. Dove abito io non ha ancora fatto sentire la propria voce in modo chiaro. Giulietto Chiesa ammetto di conoscerlo poco, studierò. Di certo, come dici tu, i partiti hanno bidogno di una vera trasformazione. Grazie per gli auguri, sentivo il bisogno di cambiare veste, e nome per dare un segno anche qui al mio cambiamento! Ciao Riri52

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...